Nutrizionista vegetariano Milano

   Una dieta vegetariana, cioè priva di carne ma con un moderato utilizzo di latticini e uova, è adatta ad ogni individuo, anche atleti, e compatibile con ogni età e fase della vita, compreso gravidanza, allattamento e prima infanzia.

Le diete vegane, senza alcun alimento di origine animale, tradizionalmente presenti in diverse culture, sono sane ed equilibrate, garantiscono tutti i nutrienti essenziali, se condotte in modo corretto e completo. 

Essere vegetariani e vegani è spesso una scelta etica, per una alimentazione non violenta, ma anche spesso una scelta di salute, in quanto l’alimentazione occidentale troppo ricca di prodotti di origine animale e scarsa di vegetali e di cibi integrali è la causa principale delle malattie tumorali, del diabete di tipo II, dell’infarto, dell’ictus, delle patologie renali…

Il cibo vegetale è naturalmente adatto all’uomo, il quale non ha necessità di integratori o di alimenti animali per completare una dieta vegana, che quando è completa, non provoca carenze nutrizionali di proteine, di ferro, di vitamina B12 o di altro; anzi essendo più ricca di anti ossidanti e più povera di grassi saturi e di colesterolo è più sana.  Inoltre le proteine di origine vegetale, da cereali e legumi, sono  complete ed equilibrate, non creano i problemi della caseina del latte e dalle altre proteine animali, che si è accertato siano la causa principale della maggior parte delle malattie del benessere.  Infatti e’ ormai consolidato da numerosi ed enormi studi epidemiologici che l’ alimentazione vegana e vegetariana, è associata a minore incidenza di eventi cardiovascolari, a minore incidenza di diabete e di altre malattie autoimmuni, livelli più bassi di colesterolo, minore rischio di patologia tumorali…

Ottimizzato per: